IL PRIMO FASHION BLOG ROMANZATO

Questo non è il solito blog di moda. E' una storia inventata, un romanzo, ma fa fede alla cruda realtà che ci circonda ormai: LA MODA E' DI TUTTI, E' PER TUTTI.
Tutti possono sfoggiarla ora nei loro blog, ma io voglio andare oltre. Sono stato messo al mondo con l'obiettivo di sdoganare il più possibile il Fashion System. Perchè diciamocelo...tutti vorrebbero essere Chiara. La mia amica Chiara. Lei è mia AMICA!

lunedì 7 giugno 2010

VASCO E' AMICO DI REBECCA

Buongiorno Mondo. Sono mancato per un po’di tempo lo devo ammettere…Ma non sapete le mille peripezie che mi sono accadute questi giorni. Purtroppo sono stato ricoverato in una clinica di riabilitazione. Il troppo successo mi ha dato alla testa, mi ha reso folle e sbilenco. Come ogni star che raggiunto l’apice del successo cade in disgrazia e si rinchiude in rehab, beh purtroppo arrivò anche il mio turno. Poi è cosi di moda andare in rehab. Lo fanno tutte le fashion icon, perché non dovevo farlo anche io? Inoltre per prendermi da tutta questa MODA che ci circonda, ho approfittato di questo break per captare nuove tendenze all’interno di nuovi spazi e luoghi. Una clinica di riabilitazione mi sembrava l’ideale: chemisier over total white e crocs. Questo si che sarà il must dell’estate. TOP!

Ma torniamo a noi. Perché il nostro amato blogger Gargy è finito in rehab? Cosi gli sarà mai potuto capitare per ridursi in tal stato? Quale sventura? Quale droga? Quale MODA?

Eh si…proprio colpa della moda fu. Tutto iniziò la settimana scorsa, quando doveva avvenire l’uscita nelle sale del film più atteso dell’anno tra tutte le fashion victim checche isteriche del globo: Sex and the City 2. Wow, non vedevo l’ora di vederlo. Che fine avranno fatto le nostre ragazzacce in tutto questo periodo? Carrie avrà scoperto le decolleté della Geox? Samantha sarà stata rimpiazzata da qualche fashion blogger in pensione? Non vedevamo tutti noi blogger l’ora di poter ammirare sul grande schermo la pellicola della stagione. Per l’evento è stata organizzata una premiere senza precedenti. La produzione ha voluto riunire in prima fila i fashion blogger più cool del pianeta. Vi mostro alcuni di loro! Pazzeski!!

Ovviamente non potevamo non esser invitati anche io e la mia best friend Chiara. Ma del resto, in seguito alla batosta subita dall’aver scoperto il suo fidanzamento con Richie Rich, non potevo chiederle di accompagnarmi e figurare assieme sul red carpet. Odiavo Richie Rich.“Forse facendomi accompagnare da qualche rivale blogghiana l’avrei fatta ingelosire!”, pensai. E secondo voi miei cari chi più di BarBieLAuRa poteva esser adatta???

Mi recai al Centro di prevenzione salute mentale della Asl di Rozzano. Il mio Cerca Moda mi riferì che la povera ex fashion blogger cadde in profonda depressione dopo il suo allontanamento da BlogLovin. Diventò pazza. Mi sarà facile allora convincerla ad accompagnarmi all’evento. Basterà prometterle in regalo un leccalecca al termine del film. E cosi fu.

Arrivammo a braccetto. L’evento era blindatissimo. Tutti le personalità più influenti della moda vi presenziarono. Indiscutibilmente attirai l’attenzione di tutto il jet-set per la presenza della sventurata al mio fianco. Eppure c’era qualcosa che non andava…mancava qualcosa…mancava Lei! Dov’era Chiara?!?

Tutti aspettavano lei. La proiezione del film fu bloccata in attesa del suo arrivo. “Dov’è Chiara?”, “Oddio senza Chiara la premiere sarà un totale floop!”. La produzione stava già pensando di licenziare in tronco l’intero ufficio stampa, che non avevan provveduto ad assicurarsi la presenza della star. I paparazzi incominciarono a sgombrare il rep carpet e ad andarsene delusi ed amareggiati per il forfait della regina. L’Ansa già stimava un calo del 70% della tiratura di tutti i gossip magazine del giorno seguente. Fu una disgrazia…la premiere fu annullata e il film non usci mai più nelle sale come ben saprete. Come faremo ad andare avanti senza sapere i nuovi epiloghi delle nostre beniamine???

Vengo a scoprire che Chiara dovette disertare l’evento perché fu in preda all’avvento del suo alter ego. E’ il prezzo del successo. Tutti noi abbiamo un alter ego che proprio nei momenti di maggiore tensione dovuti a grandi eventi mondani spunta fuori. E’ come se ci fosse un’insurrezione del nostro lato dark contro quello fashion. Diventiamo punk, smettiamo di esser alla moda: insomma diventiamo pazzerelli! E che pazzerelli…Questa è Chiara avvistata la sera della premiere ubriaca in preda al suo alter ego “Rebecca” nella vietta dietro il club trasgressivo Plastic.

Guardatela, era proprio in preda al panico. Che folle! Doveva esser proprio la reincarnazione di qualche famosa rocker anni’70! Il suo alter ego era proprio underground…Eh si, ma anche il mio non scherza ragazzi. La sera depresso per la mia amata volli imitare Chiara e il suo alter ego. Nel giro di un’ora le sue immagini shock avevano fatto il giro del mondo e tutti volevano imitare il suo alter ego. Rebecca diventò più influente di Chiara. Questi furono i risultati, vi presento Vasco. ( la storia fini che per fare l’alternativo come Rebecca mi scolai 20 bottigliette di Champagne Moet che regalvano alla premiere di Sex and The City 2 ). Ecco il motivo della mia rehab. Spero che Vasco non faccia mai più ritorno…Addio Vasco, è stato bello conoscerti. Amen


Total Look: Vivienne Westwood, of course!

6 commenti:

  1. l ha fatto pure paris hilton una volta al suo reality show

    RispondiElimina
  2. sei troppo IL PIU' MIGLIORE!!! ;))hahahah

    RispondiElimina
  3. HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    LA SCRITTA VASCO E' SENZA PARI !

    RispondiElimina
  4. sei il meglio ti tutti! ti adoro ♥

    RispondiElimina