IL PRIMO FASHION BLOG ROMANZATO

Questo non è il solito blog di moda. E' una storia inventata, un romanzo, ma fa fede alla cruda realtà che ci circonda ormai: LA MODA E' DI TUTTI, E' PER TUTTI.
Tutti possono sfoggiarla ora nei loro blog, ma io voglio andare oltre. Sono stato messo al mondo con l'obiettivo di sdoganare il più possibile il Fashion System. Perchè diciamocelo...tutti vorrebbero essere Chiara. La mia amica Chiara. Lei è mia AMICA!

giovedì 13 gennaio 2011

LA PALADINA DEI BLOGS

"Buongiorno Mondo, son di nuovo giunto qui per punirvi in nome dei blog!". Vi starete chiedendo che cosa io stia blaterando vero? Lo capirete molto presto miei cari lettori di Moda. Iniziamo con la notizia che ha fatto più scalpore questa settimana. No, non si tratta ne del tanto atteso ritorno di Britney Spears ne tantomeno del 2° raduno internazionale dei bloggers sponsorizzato da LuisaViaRoma (poverini…nessuno gli dà da mangiare, qualcuno una volta l'anno dovrà pure prendersene cura). Sto proprio parlando della bomba che ha lanciato il New York Times…



OMG, la divina Franca Sozzani che convoca il mio amato BryanBoy nei suoi uffici impenetrabili. Ma per quale ragione? E soprattutto perché lei sembra arrabbiata? Ebbene, il malcapitato mi ha scritto un messaggio spiegandomi il motivo di tale convocazione. L'inarrivabile direttrice di Vogue Italia ha punito Bryan per comportamento indecente che ha avuto nel suo blog, dopo aver pubblicato il mio video tributo per Lanvin for H&M.
Eh si miei cari lettori, il nostro preferito blogger filippino è venuto meno al 1° comandamento delle leggi blogghiane:
"Mai rubare il post ad altri".
Ma da quando esistono queste leggi che regolano il contenuto nei fashion blogs? Ed inoltre la 2° sarà mica: "Onora sempre Anna Dello Russo in ogni post"? Non potevo che non trattenermi dalla mia irrefrenabile curiosità di scoprire l'origine di tali cavolate ed incolpare il profeta che le ebbe introdotte. Ma prima di tutto, da quando la Franca è diventata garante di noi bloggers? Tutto ha un'origine, un pò come la carriera multimiliardaria di Kate Moss in seguito alla scandalo cocaina.
La nostra beniamina, non contenta abbastanza di esser direttore di uno dei più autorevoli giornali di Moda nel mondo e migliore amica di Anna Wintour, ha ceduto anch'essa alla nuova tendenza: il Blog. Vi chiederete il motivo lo so. Beh semplicemente non voleva che nessuno usurpasse il suo trono di Regina della Moda Italiana. Temeva Chiara? Chi lo sa, magari teme proprio il sottoscritto…



Per attenuare il potere crescente che il fenomeno blog sta sempre più riscuotendo, la Regina Franca cosa ha fatto, ha emanato un editto: "Non avrai altro Dio al di fuori di me". E' diventata una sorta di padre padrone dei bloggers cari miei. Un esempio di Noè odierno, lei che guida tutti i fashion bloggers del mondo come pecore in giro per le sfilate. Pazzesco!!!




Come avrete visto qui di sopra riportato, Franca era alle sfilate della settimana della moda in Ecuador, svoltesi lo scorso dicembre, accompagnata dalla mia amata Chiara e dal mio acerrimo nemico Pelayo. Come se non bastasse, ha organizzato un meeting live fra tutti i bloggers del mondo! In pratica, lei chiamava via Skype i seguenti Pelayo, Sea of Shoes, Sebastian e Ostrichetta sorseggiando una tazza di thè e consigliandogli la cura migliore per il ciclo mestruale e come ci si comporta dopo che il ragazzo che ti piace ti ha scritto ":)" sulla chiattina di FaceBook. Guardate e godete…



Questo il link per vedervi tutte le fantasmagoriche interviste!
http://www.vogue.it/en/people-are-talking-about/vogue-features
Oddio, siamo dinanzi la nuova Madre Teresa di Calcutta. No aspettate, cosa dico…lei è la nuova paladina delle legge, una combattente che veste alla Balenciaga mood marinara, lei è Sailor Blog ed è venuta fin qui per punirci in nome del Fashion Blog! TOP



Ok…è vero che serviva un'autorità che tutelasse i diritti dei Fashion Bloggers e che li curasse meglio di LuisaViaRoma, ma a me ci ha pensato???????
Ragazzi, siamo di fronte il più grave affronto della storia del Blog contemporaneo. Non ricordo simile comportamento dal rifiuto di Maria Antonietta nel salutare per prima l'amante del Re di Francia.
Ma nessuna paura. Alla fine ha ceduto, perlomeno sa riconoscere il Blogger più potente che esista in circolazione. Ma Franca, non ti credere che vino e tarallucci facciano placare la mia sete di Moda. Io quel trono prima o poi me lo prenderò!
Enjoy la mia videochiamata con Francaaaaa

8 commenti:

  1. sei un genio! ti ho trovato per caso... ma sei un genio! une demoiselle errante

    RispondiElimina
  2. Si..si..confermo anch'io..sei proprio un genio!!! Ottimo post, ottimo blog!!! Complimenti!!!
    Una tua nuova follower: Miriam!!!

    http://fashioncrazyball.blogspot.com

    RispondiElimina